I ragazzi audiolesi dell’Annibale di Francia a lavoro nella realizzazione di nuove opere.